Caso di studio

Sistemi a impulsi

Pulse Systems e Stratus Technologies offrono una FONDAZIONE A PROVA DI FUTURO per le implementazioni delle cartelle cliniche elettroniche (EHR)

Pulse sviluppa software per la sanità da più di 20 anni. Offre soluzioni per piccole, medie e grandi strutture sanitarie, dalle cliniche locali ai grandi ospedali universitari. Quando lo Stimulus Act ha fornito miliardi di dollari di incentivi alle strutture sanitarie per migrare alle cartelle cliniche elettroniche (EHR), Pulse Systems era pronta. L'azienda vendeva sistemi EHR da anni, e il suo software Pulse Complete EHR aveva già soddisfatto o superato i requisiti per qualificarsi per i pagamenti dello Stimulus Act nel 2011.

L'azienda e le sfide

Le soluzioni Pulse automatizzano il processo sanitario, comprese le cartelle dei pazienti, la programmazione e la fatturazione. Utilizzando interfacce personalizzabili su dispositivi mobili come le tavolette elettroniche come front end, il software Pulse Systems dà agli operatori l'accesso alle informazioni delle cartelle, alle immagini mediche, agli orari, alle storie dei farmaci, alle biblioteche di riferimento, agli archivi di documenti, alle formule farmaceutiche e alle liste di attività personali.

Nonostante il potenziale del software EHR di tagliare i costi e migliorare la cura del paziente, così come gli incentivi di stimolo a convertirsi all'EHR, molte organizzazioni sanitarie sono lente a cambiare. Una delle loro preoccupazioni più persistenti è l'affidabilità, ma allo stesso tempo molte organizzazioni mediche che si convertono alle cartelle cliniche elettroniche esitano a investire in una tecnologia ad alta disponibilità. Jon Herren, responsabile del supporto sul campo di Pulse Systems, dice che spesso è perché non riescono a conciliare i prezzi d'acquisto con l'alto costo e l'interruzione della pratica che risultano quando il software va offline.

"Suggeriamo fortemente a tutti i clienti di usare qualche forma di alta disponibilità, sia attraverso di noi che attraverso qualcun altro", ha detto. Se un server EHR va giù, possono perdere anche un giorno e mezzo prima che il sistema venga riparato". Quanto potrebbe costare? I clienti spesso si lamentano del costo di acquisizione, ma conoscendo l'impatto finanziario di un'interruzione sulla loro attività probabilmente giustificheranno l'investimento in una tecnologia ad alta disponibilità. Potrebbero non averne mai bisogno, ma se ne hanno bisogno e non ce l'hanno, sono nei guai. Un investimento nella garanzia dell'uptime è un'assicurazione efficace in termini di costi contro i dolori del downtime".

Dati in breve

Prodotti

  • Stratus Avance® software ad alta disponibilità implementato su server HP® ProLiant™ DL380
  • Sistemi ftServer® Stratus® a tolleranza d'errore
  • Software per cartelle cliniche elettroniche Pulse Systems Pulse Complete

Servizi

  • Servizio PulseWatch
  • Stratus "chiamare home" servizi di supporto

Strategie di business

Pulse Systems raccomanda ai suoi clienti i prodotti software e hardware di Stratus Technologies perché Stratus offre una disponibilità sempre attiva in un modo che previene i tempi morti e la perdita di dati. A differenza di altri approcci utilizzati a volte per raggiungere livelli più alti di disponibilità, i prodotti di Stratus sono semplici da implementare, gestire e mantenere, con i prodotti che si monitorano da soli, anticipando potenziali guasti e correggendo gli errori senza alcun intervento umano.

Stratus Avance software crea una piattaforma di calcolo ad alta disponibilità da server di base. Le caratteristiche di prezzo e prestazioni di Avance sono rivolte ai piccoli studi medici. Una piattaforma Avance supera i livelli di disponibilità tipicamente forniti dai server cluster, ma senza alcuna complessità o opportunità di perdita di dati. Pulse utilizza un sistema Avance internamente per supportare le proprie operazioni commerciali.

Per gli ospedali di medie e grandi dimensioni e gli studi medici che si affidano al software Pulse EHR per ottimizzare i processi di back-office e facilitare la fornitura di servizi ai pazienti, un sistema ftServer può essere una scelta di piattaforma ancora migliore. Il sistema ftServer è una combinazione di software Stratus e hardware completamente ridondante uniti in un singolo server che fornisce la migliore protezione del settore contro i tempi di inattività.

Come per Avance, la tecnologia resiliente del sistema ftServer è supportata da una gestione proattiva della disponibilità integrata nel server per monitorare, diagnosticare e intraprendere azioni preventive contro il downtime non pianificato delle applicazioni.

"I nostri clienti più grandi possono non avere molti server, ma la loro aspettativa per la disponibilità delle applicazioni è il minimo assoluto possibile di downtime. Non si sentono a loro agio nemmeno con dieci minuti di fermo non programmato per incidente. Con un Stratus ftServer possono essere certi di una disponibilità quasi perfetta, nell'ordine di circa un minuto di downtime all'anno in media", ha detto Herren.

Un investimento nella garanzia dei tempi di attività è un'assicurazione efficace in termini di costi contro le sofferenze dei tempi morti".
Jon Herren
Field Support Manager
Pulse Systems, Inc.

Mid-Kansas Orecchio Naso e Gola

Mid-Kansas Ear Nose and Throat, con sede a Wichita, è un cliente di Pulse Systems che utilizza una piattaforma Avance per supportare i suoi sistemi di gestione della pratica e di cartella clinica elettronica (EHR). Avance è installato su server locali. La disponibilità è critica, secondo l'amministratore Jackie Stephens, perché tutte le informazioni sui pazienti - storia medica, immagini, prescrizioni, piani di trattamento, orari degli appuntamenti, ecc. I medici, il personale medico e commerciale accedono alle applicazioni attraverso computer portatili o desktop situati in tutto lo studio.

Mid-Kansas ENT è passato da una piattaforma convenzionale alla sua piattaforma basata su Pulse Systems Avance dopo che un guasto hardware/software combinato ha messo fuori uso i sistemi di gestione dello studio e EHR per tre giorni. I trascrittori sono stati costretti a riprodurre i due giorni di registrazioni da registrazioni audio su un altro server a causa di un nastro di backup difettoso. Da quando si è passati alla piattaforma Avance , lo studio non ha più avuto tempi morti non programmati, ha detto Stephens.

"Abbiamo avuto un guasto a un'unità disco non molto tempo fa e non ci siamo accorti che era successo qualcosa finché Pulse non ha chiamato per dire che l'unità era fuori uso e che stavano venendo a sostituirla. Non c'è stato alcun tempo morto", ha detto. "Con il sistema precedente, avevamo problemi di software intermittenti. Qualcosa si guastava e dovevamo programmare il tempo per una riparazione. Con Avance, tutto è duplicato. Pulse ci dirà prima che io sappia che qualcosa è andato storto perché il sistema sarà ancora funzionante. Non devo stare nella stanza sul retro a guardare il server tutto il tempo per vedere se qualcosa sta andando male".

Impatto commerciale

Il costo salariale orario di uno studio di cinque persone è in media di 933 dollari, e 10 volte tanto in uno studio di 50 persone, secondo gli studi condotti dall'AC Group, una società di ricerca IT specializzata nel settore sanitario. Per ogni minuto in cui il sistema EHR di uno studio è fuori uso, ci vogliono più di tre minuti per recuperare lo stato precedente al guasto. Quindi, una soluzione di disponibilità che opera al 99,9% di efficienza (quasi 45 minuti di fermo non pianificato al mese) può potenzialmente avere un impatto salariale di circa 24.000 dollari per un piccolo studio, e quasi un quarto di milione di dollari per uno studio più grande in un solo anno.

Pulse monitora la disponibilità dell'hardware per 120 dei suoi clienti attraverso il suo servizio PulseWatch. Per i clienti che acquistano ftServer o Avance, Pulse utilizza la funzione "chiama home" integrata in ogni prodotto Stratus per integrare il monitoraggio 24/7/365 di Pulse.

Almeno un cliente di Pulse che ha scelto di non investire in una tecnologia ad alta disponibilità per supportare la sua implementazione di Pulse ha avuto un guasto al sistema che gli è costato quasi una settimana di fermo macchina, secondo Herren.

"Uno dei nostri clienti più piccoli aveva un server off-the-shelf con alcuni componenti ridondanti, ma nessuna alta affidabilità", ha detto. "Hanno avuto un errore del disco che ha messo fuori uso l'intero sistema operativo. Avevano bisogno di nuovi dischi e sono stati giù per cinque giorni".

"I clienti spesso si lamentano del costo di acquisizione, ma conoscendo l'impatto finanziario di un'interruzione sulla loro attività probabilmente giustificheranno l'investimento nella tecnologia ad alta disponibilità. Potrebbero non averne mai bisogno, ma se ne hanno bisogno e non ce l'hanno, sono nei guai".
Jon Herren
Field Support Manager
Pulse Systems, Inc.

Informazioni su Stratus Technologies

Nel mondo di oggi, sempre in movimento, le applicazioni vengono eseguite in circostanze sempre più impegnative. Con queste crescenti richieste arriva una maggiore pressione per prevenire anche i minimi downtime delle applicazioni. Le aziende stanno rispondendo a questa esigenza di soluzioni always-on cercando tecnologie che siano conformi o che migliorino le loro attuali infrastrutture IT.

Le soluzioni di Stratus Technologies consentono una rapida implementazione di infrastrutture sempre attive, dai server aziendali ai cloud, senza alcuna modifica alle vostre applicazioni. I prodotti Stratus (software e server) combinati con le persone di Stratus consentono ai clienti di prevenire i tempi di inattività prima che si verifichino, garantendo prestazioni ininterrotte 24/7/365 delle operazioni aziendali essenziali.

Attività correlate

Scorrere fino all'inizio