Caso di studio

Ospedale Samuel Simmonds Memorial

Il sistema Stratus® ftServer® aiuta l'ospedale remoto dell'Alaska a raggiungere la disponibilità continua di sistemi e dati critici

Il Samuel Simmonds Memorial Hospital (SSMH) di Barrow, Alaska, la principale struttura sanitaria della regione del North Slope, serve una popolazione che si estende su un'area più grande dello Stato di Washington. Gestito dall'Arctic Slope Native Association (ASNA) e accreditato da The Joint Commission, questa struttura medica generale con 14 letti si colloca tra i migliori ospedali a livello nazionale per la qualità del servizio e gli standard di sicurezza del paziente. Una struttura 24/7/365 con 225 dipendenti, il SSMH fornisce cure ambulatoriali, ospedaliere e d'emergenza per pazienti neonati e anziani, oltre a una vasta gamma di servizi di ostetricia/ginecologia, odontoiatria, optometria, farmacia, laboratorio, audiologia, terapia fisica, terapia respiratoria, radiologia e altre cliniche specializzate.

Sostenere l'autosufficienza in una località remota del versante artico

Situato nella città più settentrionale degli Stati Uniti, SSMH affronta una serie unica di sfide operative. La regione che serve è sottoposta a permafrost continuo e la temperatura media è di 45° F in estate e -30° F in inverno.

A causa della sua posizione remota all'interno del Circolo Polare Artico, l'ospedale deve essere molto più autosufficiente della tipica struttura medica. Le procedure standard come gli ordini just-in-time semplicemente non si applicano; a seconda delle condizioni meteorologiche, le consegne notturne possono richiedere anche una settimana e non ci sono grandi negozi al dettaglio nelle vicinanze da cui acquistare attrezzature, parti e forniture con un preavviso. Di conseguenza, l'ospedale deve costruire ridondanza, semplicità ed efficienza in tutti gli aspetti delle sue operazioni, compresi i suoi sistemi informativi, per garantire la continuità del business e un'assistenza al paziente sempre di alta qualità.

Dati in breve

Problema

  • L'ospedale remoto dell'Alaska aveva bisogno di una soluzione di disponibilità continua per le sue applicazioni RPMS e il database EHR

Soluzione

  • ftServer L'architettura fault-tolerant del sistema Stratus e la virtualizzazione integrata proteggono i sistemi critici dell'ospedale da tempi di inattività imprevisti e perdite di dati.

Risultati

  • Con il sistema ftServer che esegue le sue applicazioni cliniche e amministrative virtualizzate, il SSMH è stato in grado di:
  • Mantenere le sue applicazioni RPMS e il database EHR attivi e funzionanti, sempre
  • Guadagnare l'accreditamento della Joint Commission e ricevere i fondi di incentivazione CMS per l'uso significativo
  • Aiuta il personale ospedaliero a fornire cure di qualità con un accesso continuo ai sistemi e ai dati

Aprire opportunità di miglioramento

Nel 2013, l'SSMH si è trasferito in una struttura nuova e moderna, quattro volte più grande dell'ospedale originale, per servire meglio gli abitanti del North Slope. In preparazione al trasloco, il team Information Services del SSMH ha deciso di rinnovare l'infrastruttura informatica dell'ospedale sostituendo i server Dell esistenti e virtualizzando le applicazioni cliniche e amministrative mission-critical, compresi il Resource and Patient Management System (RPMS) dell'Indian Health Service (IHS) e il database Electronic Health Record (EHR), che gira su una piattaforma Intersystems Ensemble. Dato il bisogno dell'ospedale di essere autosufficiente e di essere sempre connesso, la disponibilità continua era un criterio chiave nel processo di selezione del nuovo server.

"Se le nostre applicazioni cliniche e il database EHR non funzionano, il nostro staff medico deve tornare a usare carta e matita, il che rende difficile fare i controlli standard e le verifiche necessarie per garantire la qualità dell'assistenza ai pazienti", spiega Adam Smith, direttore dei servizi informatici del SSMH. "Dobbiamo anche considerare il costo finanziario del tempo di inattività, che ammonta a circa 15.000 dollari all'ora. Date le potenziali conseguenze, i tempi morti non pianificati non sono semplicemente un'opzione per noi".

"Se le nostre applicazioni cliniche e il database EHR non funzionano, il nostro staff medico deve tornare a usare carta e matita, il che rende difficile fare i controlli standard e le verifiche necessarie per garantire la qualità dell'assistenza ai pazienti".
Adam Smith
Direttore dei servizi informatici
Samuel Simmonds Memorial Hospital

Selezionare l'opzione di alta disponibilità più adatta

Dopo aver ricercato varie opzioni di alta disponibilità, SSMH ha deciso di implementare il sistema Stratus® ftServer® 2600. Alimentato dal processore quad-core Intel® Xeon® e dall'architettura Intel QuickPath®, il fault-tolerant ftServer 2600 esegue Microsoft® Windows Server® e fornisce una virtualizzazione integrata, rendendolo una soluzione ideale per proteggere le applicazioni critiche di SSMH contro il downtime e la perdita di dati.

La tecnologia del server completamente ridondante prevede e previene i tempi di inattività sopportando e risolvendo i problemi che tipicamente causano il failover, la perdita di dati e il riavvio di macchine virtuali e applicazioni. I servizi di gestione della disponibilità proattiva 24/7/365 lavorano di concerto con il software e l'hardware di ftServerper assicurare ulteriormente livelli di disponibilità leader nel settore. Allo stesso tempo, il sistema ftServer elimina gli alti costi e la complessità operativa inerenti ai cluster o ai sistemi di standby, permettendo all'ospedale di ottenere una disponibilità continua senza dover modificare le applicazioni o eseguire lo scripting di failover e i ripetuti test necessari per rendere le applicazioni cluster aware.

"Non volevo fare affidamento su approcci come lo shadowing e il clustering per ottenere l'alta disponibilità", aggiunge Smith. "Nella mia esperienza, queste soluzioni sono complesse da impostare e difficili da mantenere. Il sistema Stratus ftServer non richiede molta manutenzione e mantenimento; fa solo quello che dovrebbe fare: fornire disponibilità continua".

Mantenere le applicazioni critiche attive e funzionanti - tutto il tempo

Dall'installazione del sistema ftServer 2600, il SSMH non ha sperimentato alcun tempo di inattività non pianificato; il personale dell'ospedale ha goduto di un accesso continuo alle applicazioni cliniche e amministrative di cui ha bisogno per fornire cure di qualità ai pazienti e mantenere le funzioni amministrative senza intoppi. L'hardware fault-tolerant del sistema ftServer , il software Automated Uptime Layer™ e i servizi proattivi di gestione della disponibilità 24/7/365 si combinano per fornire una soluzione always-on altamente affidabile, ineguagliata dai server tradizionali o dai cluster di fascia bassa.

"Una volta installato il sistema ftServer e spostato le nostre applicazioni, non abbiamo dovuto fare nulla", commenta Smith. Al di fuori dei riavvii e degli aggiornamenti dal punto di vista di Microsoft, è stato davvero invisibile. ftServer è il 'partner commerciale silenzioso' che mantiene i nostri sistemi attivi e funzionanti sul back-end".

"Il sistema Stratus ftServer non richiede molta manutenzione e mantenimento; fa solo quello che dovrebbe fare: fornire una disponibilità continua".
Adam Smith
Direttore dei servizi informatici
Samuel Simmonds Memorial Hospital

Soddisfare i requisiti normativi e di utilizzo significativo

Nel settore sanitario fortemente regolamentato, l'alta disponibilità è fondamentale per la conformità. Per mantenere l'accreditamento e la certificazione della Joint Commission, il SSMH è soggetto a rigorosi controlli dei suoi sistemi RPMS ed EHR, nonché di politiche e procedure chiave, comprese quelle relative alla disponibilità dei sistemi IT, al backup e alla conservazione dei dati. Il sistema ftServer permette al SSMH di raggiungere gli alti livelli di disponibilità del sistema necessari per soddisfare questi standard e rimanere conformi.

Inoltre, il Center for Medicare & Medicaid Services (CMS) offre pagamenti incentivanti agli ospedali ad accesso critico idonei che dimostrano un uso significativo della EHR soddisfacendo criteri specifici, compreso uno standard minimo di disponibilità. "Andando avanti, l'ospedale deve soddisfare gli obiettivi di Meaningful Use 2.0 per continuare a ricevere finanziamenti incentivanti dal CMS", aggiunge Smith. "Avere il sistema ftServer sul posto ci aiuterà a colpire, se non a battere, quegli obiettivi".

"Onestamente, il sistema ftServer fa tutto quello che Stratus ha detto che avrebbe fatto e non c'è bisogno di alcun ritocco o modifica. Funziona e basta".
Adam Smith
Direttore dei servizi informatici
Samuel Simmonds Memorial Hospital

Superare le aspettative per l'alta disponibilità e la semplicità operativa

Sulla base della soddisfazione del SSMH con la soluzione Stratus fino ad oggi, Smith considererebbe il sistema ftServer per eseguire altre applicazioni critiche con requisiti di alta disponibilità che l'ospedale potrebbe implementare in futuro.

"Un sacco di venditori là fuori tendono a promettere troppo e a non dare abbastanza", conclude Smith. "Onestamente, il sistema ftServer fa tutto quello che Stratus ha detto che avrebbe fatto e non c'è bisogno di alcun ritocco o modifica. Funziona e basta".

Informazioni su Stratus Technologies

Nel mondo di oggi, sempre in movimento, le applicazioni vengono eseguite in circostanze sempre più impegnative. Con queste crescenti richieste arriva una maggiore pressione per prevenire anche i minimi downtime delle applicazioni. Le aziende stanno rispondendo a questa esigenza di soluzioni always-on cercando tecnologie che siano conformi o che migliorino le loro attuali infrastrutture IT.

Le soluzioni di Stratus Technologies consentono una rapida implementazione di infrastrutture sempre attive, dai server aziendali ai cloud, senza alcuna modifica alle vostre applicazioni. I prodotti Stratus (software e server) combinati con le persone di Stratus consentono ai clienti di prevenire i tempi di inattività prima che si verifichino, garantendo prestazioni ininterrotte 24/7/365 delle operazioni aziendali essenziali.

Attività correlate

Scorrere fino all'inizio