Caso di studio

Nakano Sunplaza

L'affollato complesso culturale nel centro di Tokyo si affida alla piattaforma Stratus® ftServer® per la disponibilità continua delle sue applicazioni aziendali virtualizzate

Nakano Sunplaza, un amato punto di riferimento di Tokyo, è un complesso culturale completo di una sala da concerto da 2.222 posti, hotel, ristoranti, sale per ricevimenti, aule destinate alla formazione e strutture sportive e ricreative. Con la sua caratteristica forma, blocchi di edifici triangolari, uno grande e uno piccolo, collegati tra loro, offre ampi spazi per ospitalità ed eventi. Comodamente situato di fronte alla stazione di Nakano, Nakano Sunplaza offre un accesso facile e veloce da e per il centro di Tokyo. Il complesso continua ad essere una destinazione popolare sia per i locali che per i turisti.

La sfida

Nakano Sunplaza si affida ad applicazioni business-critical per garantire che il back-office e le operazioni rivolte ai clienti siano condotte in maniera fluida e con profitto.

Per molti anni, ognuna di queste applicazioni ha funzionato su un server fisico separato all'interno della sala server di Nakano Sunplaza, una configurazione complessa e costosa da mantenere e gestire.

Quando è arrivato il momento di sostituire diversi server, Masashi Miyauchi, della General Affairs Division della sede amministrativa di Nakano Sunplaza ha deciso di ripensare l'infrastruttura server della società nel tentativo di snellire e semplificare le operazioni. Ha valutato che un'infrastruttura ICT avrebbe fornito significativi vantaggi in termini di efficienza, pur continuando a soddisfare i requisiti di computing del loro business.

 "Ci siamo resi conto che avremmo dovuto sostituire i server per gradi, ma non volevamo dover investire tempo e denaro ogni anno per sostituire l'hardware del server, configurarlo e migrare il software", ha precisato Masashi Miyauchi. "Di conseguenza, abbiamo deciso di esaminare l'integrazione dei server utilizzando la virtualizzazione".

Il consolidamento dei server fisici in un'infrastruttura virtuale, infatti, semplifica lo sforzo di sostituzione consentendo all'azienda di eseguire molte applicazioni business-critical in macchine virtuali su un singolo server per ridurre la quantità di hardware necessario e, di conseguenza, anche costi complessivi. La virtualizzazione dei server permette anche a Nakano Sunplaza di ridurre i costi e ottimizzare le risorse necessarie per la manutenzione IT.

La soluzione

Durante la ricerca dell'infrastruttura virtuale ottimale, Masashi Miyauchi ha consultato diversi fornitori che hanno proposto una configurazione cluster in cui più server fisici sono collegati per creare uno storage di dati condiviso. "Poiché c'è solo una persona responsabile della gestione delle operazioni a Nakano Sunplaza, ho deciso che la configurazione cluster sarebbe stata troppo costosa e complessa da mantenere", ha aggiunto Masashi Miyauchi "Volevo un'infrastruttura server semplice e altamente affidabile che riducesse al minimo i tempi di inattività delle applicazioni".

Poiché la virtualizzazione può creare una singola fonte di fallimento per le applicazioni in esecuzione su un server fisico,Masashi Miyauchi aveva bisogno di un'infrastruttura di server virtuale che garantisse una disponibilità continua, anche in caso di malfunzionamento dell'hardware. Dopo una valutazione approfondita, ha scelto la piattaforma Stratus ftServer, che integra componenti hardware completamente replicati per eliminare un singolo punto di errore e salvaguardare l'integrità dei dati. Il sistema ftServer si virtualizza anche con facilità per un'efficienza ottimale ed elimina il problema del singolo punto di archiviazione condiviso.

I componenti replicati di ftServer elaborano le stesse istruzioni allo stesso tempo - in lockstep - così non c'è nessuna interruzione nell'elaborazione, nessuna perdita di dati e nessuna degradazione delle prestazioni se si verifica un guasto di un componente. A differenza di un cluster ad alta disponibilità, il sistema ftServer continua a funzionare mentre il problema viene risolto, evitando cosi downtime non programmati. Inoltre, ftServer presenta e gestisce i componenti replicati in una singola vista del sistema per una facile installazione, configurazione e gestione.

"Le proposte di configurazione del cluster erano complesse a causa di tutti i componenti e i preventivi erano lunghi diverse pagine", ha raccontato Masashi Miyauchi. "Il preventivo di ftServer occupava una sola pagina e soddisfaceva tutte le nostre esigenze. Anche la differenza di costo rispetto agli altri sistemi era minima".

"Ogni aspetto della piattaforma ftServer - hardware, software e servizi - è progettato per prevenire tempi di inattività non pianificati, quindi possiamo essere certi che le applicazioni critiche di Nakano Sunplaza siano sempre disponibili. Abbiamo ottenuto tutti i vantaggi della disponibilità a tolleranza di errore senza la necessità di scripting di failover, procedure di test ripetute o qualsiasi sforzo extra per rendere le applicazioni consapevoli del cluster".
Mr. Masashi Miyauchi
Divisione Affari Generali
Sede Amministrativa di Nakano Sunplaza

I risultati

Il sistema ftServer fornisce un'infrastruttura server virtualizzata stabile e ad alte prestazioni per la disponibilità continua delle applicazioni business-critical di Nakano Sunplaza. La migrazione da fisico a virtuale è stata eseguita rapidamente e senza soluzione di continuità, senza dover modificare nessuna delle applicazioni esistenti. Il monitoraggio automatico del sistema identifica, gestisce e intraprende azioni correttive sui componenti guasti, prima che abbiano un impatto sulle operazioni, per un computing senza preoccupazioni e tranquillità.

"Eliminando una configurazione complicata e semplificando la migrazione, siamo stati in grado di creare un sistema ICT tollerante ai guasti senza influenzare le operazioni di nessuna delle nostre attività", ha commentato Masashi Miyauchi "Grazie a ftServer, Nakano Sunplaza ha adottato un'infrastruttura virtuale altamente affidabile riducendo al contempo il tempo e gli sforzi necessari per la gestione delle operazioni e il supporto".

Con il sistema ftServer che fornisce operazioni sempre attive, Nakano Sunplaza può ora offrire ai suoi numerosi visitatori i migliori servizi possibili 24/7/365.

Attività correlate

Scorrere fino all'inizio