Caso di studio

Loginet

Edge Computing per l'Oil & Gas Midstream

Come l'Edge Computing di Stratus ha eliminato i tempi di inattività e reso possibile la visibilità a livello di deposito con la soluzione di nuova generazione Terminal Automation di Loginet presso Petra Srl

Sfide

  • Automatizzare le operazioni del terminal per migliorare l'accuratezza, garantire la sicurezza, massimizzare la protezione e aumentare l'efficienza nella gestione di 13 corsie di carico
  • Gestire 35 serbatoi per lo stoccaggio dei prodotti petroliferi, con circa 5.000 tonnellate di prodotto spedite giornalmente e più di 1,3 milioni di tonnellate di prodotto spedite dall'inizio del 2021
  • Aumentare l'automazione per migliorare l'accuratezza, la sicurezza e l'efficienza del deposito e ridurre i costi
  • Visibilità operativa per analisi, allarmi e migliorie

Soluzione

  • Sistema di automazione del terminale  Nuovo Petrol di Loginet
  • Lettore di badge Loginet IBIS LT2
  • Terminale Loginet GraL
  • Coppia di ztC Edge di Stratus in modalità fault tolerant

Vantaggi

  • Riduzione del tempo di carico da 30 a 20 minuti
  • Operazioni collegate in tempo reale all'ERP e alla reportistica doganale
  • Visibilità dell'operatività del deposito tramite l'acquisizione dei dati con l'Edge Computing e l'aggregazione dei sistemi
  • Zero tempi di inattività non pianificati dell'automazione del terminal da oltre 10 anni con le piattaforme di Edge Computing Stratus

Petra Srl, una delle maggiori società italiane di servizi petroliferi, possiede e gestisce uno dei più grandi depositi in Italia, con milioni di litri di petrolio e benzina  e  centinaia di camion caricati ogni giorno. Per garantire l'efficienza e l'accuratezza delle operazioni di deposito, Petra utilizza Nuovo Petrol, una soluzione di automazione del terminal di nuova generazione di Loginet, un system integrator di Milano con 25 anni di esperienza nella progettazione e nell'implementazione di sofisticati sistemi di automazione industriale per la gestione della distribuzione di prodotti petroliferi.

L' Edge Computing di Stratus consente a Loginet di fornire una soluzione completa per l'automazione del terminal che automatizza le operazioni di deposito, collega i dati delle transazioni ai sistemi ERP, gestisce le richieste di spedizione e tiene traccia delle informazioni doganali, il tutto su un'unica piattaforma di calcolo fault tolerant. Grazie alla soluzione Loginet che utilizza  l' Edge Computing di Stratus Petra ha automatizzato i processi manuali e integrato i diversi sistemi del terminal per ridurre i rischi, gestire dati in tempo reale e centralizzare la visibilità delle operazioni. Come risultato l'azienda ha ridotto i tempi di carico dei depositi del 33%, riducendo il processo da trenta (30) minuti a venti (20) minuti; inoltre, con l'utilizzo dell' Edge Computing di Stratus, si è assicurata il mantenimento di zero tempi di inattività, come già sperimentato da oltre un decennio.

Automazione avanzata del terminal e della logistica con Nuovo Petrol di Loginet

Da oltre 10 anni Petra si affida a Nuovo Petrol, la piattaforma di punta di Loginet per l'automazione del terminal, per snellire e automatizzare le operazioni di deposito. La soluzione Nuovo Petrol controlla e monitora tutte le procedure e i processi del terminal, dal controllo degli accessi e delle stazioni di pesatura alle consegne nelle baie e all'emissione dei documenti. La soluzione combina una serie di dispositivi hardware come telecamere, lettori di badge, stazioni di pesatura, contatori e computer di flusso, insieme a un software altamente personalizzato per ottimizzare le risorse, gli automezzi, le attrezzature e i prodotti petroliferi in tutto il deposito.

Per offrire il massimo livello di affidabilità, Loginet esegue la sua applicazione sulla piattaforma di Edge Computing ztC Edge di  Stratus,  garantendo l'acquisizione e l'elaborazione dei dati per i processi critici di Petra.

Prima di implementare la soluzione Nuovo Petrol, Petra si affidava a una serie di processi manuali che erano soggetti a errori umani. La sequenza di ingresso, carico, lavorazione e uscita dei camion dal terminal consisteva in diversi processi disconnessi che impedivano l'efficienza e la visibilità delle operazioni complessive del terminal.

Dopo l'implementazione, Petra è stata in grado di automatizzare i processi attraverso il software Nuovo Petrol per coordinare e controllare le attività in tutto il deposito, utilizzando dispositivi intelligenti collegati in rete, dai terminali video alle stampanti e alle valvole delle apparecchiature. I processi specifici che il software supervisiona includono la prenotazione dei carichi, il controllo di entrata/uscita, la chiamata al carico, la gestione del carico in corsia e il controllo del peso, ed esegue la logica sottostante per verificare la correttezza delle sequenze delle varie operazioni, dei registri e dei resoconti. Se vengono rilevate discrepanze o errori, il sistema invia allarmi agli operatori. Tutti i dati provenienti dalle operazioni del terminal sono collegati al server CRM di Petra per generare istantaneamente tutti i documenti fiscali e di sicurezza del viaggio necessari per soddisfare i requisiti legali e di conformità.

Software per l'automazione del terminal, per gli ordini e i processi doganali: tutto su un'unica piattaforma ztC Edge di Stratus

Per garantire l'affidabilità del complesso sistema di automazione del terminal, Loginet esegue la soluzione di Nuovo Petrol sulla piattaforma ztC Edge di Stratus in una configurazione  fault tolerant. Il server ztC Edge è un server compatto, sicuro, robusto e altamente automatizzato che offre virtualizzazione integrata, sicurezza semplificata, fruibilità OT, protezione automatizzata e facilità di manutenzione sul campo. Inoltre, è costruito appositamente e si adatta perfettamente agli ambienti più difficili, grazie alla certificazione UL Classe 1 Div 2 e al grado di protezione IP40.

Loginet utilizza ztC Edge per eseguire in modo efficiente più applicazioni software in un'unica unità supportata dalla tolleranza ai guasti.

"Per l'installazione di Petra, abbiamo configurato il server Stratus in modo che funzionasse con più macchine virtuali", spiega Leonardo D'Alimonte, CEO di Loginet. "Per prima cosa, abbiamo configurato una macchina virtuale per eseguire un server Microsoft Windows e l'abbiamo configurata con tutto il software necessario per consentire a Petra di eseguire l'applicazione principale di Nuovo Petrol. Poi siamo stati in grado di implementare un portale di lavoro Petra per consentire loro di inviare le richieste di spedizione. Infine, abbiamo un server Windows che ospita un servizio web in tempo reale per generare tutti i documenti ufficiali necessari prima ancora che gli autisti escano dal deposito".

Visibilità in tempo reale sulle operazioni del terminal e nessun tempo di inattività

La soluzione Nuovo Petrol di Loginet ha unificato i sistemi per consentire la raccolta dei dati in tutto il deposito. I dati provenienti dai lettori di badge e dalla strumentazione di campo vengono inviati a Nuovo Petrol su ztC Edge di Stratus. La piattaforma edge riceve anche i dati da 60 unità di calcolo elettronico presenti sulle 13 corsie delle autocisterne. Di conseguenza, Petra è in grado di gestire un cruscotto con i dati acquisiti dal database di Nuovo Petrol per produrre diagrammi analitici e statistiche. I dati sono presentati anche per fornire visibilità operativa all'amministrazione del deposito. Il risultato è una visione d'insieme in tempo reale dal centro di controllo di ciò che accade all'interno del deposito. Da un monitor, gli operatori possono controllare e supervisionare tutte le operazioni, dalle consegne ai cancelli di uscita e di ingresso.

Gianluigi Campisano, Automation Engineer di Loginet, spiega: "Gli operatori sono in grado di vedere come funziona una baia di carico, analizzando la durata di ogni consegna, se una pompa funziona correttamente, o se una valvola si chiude in tempo, o se una sonda di temperatura misura i valori giusti". Quindi, acquisendo questi dati possiamo gestirli e analizzarli".

"Con questo nuovo sistema, sono in grado di ridurre significativamente l'errore umano e di creare un ambiente più sicuro e meno soggetto a incidenti o operazioni non pianificate, perché il sistema stesso controlla le procedure passo dopo passo".

Il deposito innovativo di Petra

Come utente di lunga data della piattaforma di automazione dei terminali Nuovo Petrol, Petra ha migliorato notevolmente la produttività del suo terminal. "Prima dell'implementazione, quando Petra si affidava a processi manuali, un veicolo impiegava fino a 30 minuti per completare il processo di carico dall'ingresso all'uscita", ha dichiarato D'Alimonte. "Ora, lo stesso processo dura in media circa 20 minuti. Questo non solo consente di caricare un maggior numero di camion, ma garantisce anche un processo collaudato senza errori".

Inoltre, la piattaforma ztC Edge di Stratus garantisce tempi di attività e disponibilità ineguagliati sul mercato. "Petra non ha avuto un'interruzione non pianificata da oltre 10 anni", ha dichiarato Gianluigi Campisano, Automation Engineer di Loginet. "Non hanno mai sperimentato alcuna interruzione dell'attività con Stratus. Quando i nostri clienti avranno bisogno di un livello alto di affidabilità, continueremo ad affidarci a Stratus per la continuità operativa".

Attività correlate

Scorrere fino all'inizio