Caso di studio

Impianto idrico di Hangzhou Jiuxi

L'impianto cinese per il trattamento delle acque protegge le sue applicazioni SCADA critiche contro i tempi di inattività e la perdita di dati con il sistema Stratus® ftServer®.

L'impianto idrico di Hangzhou Jiuxi, che ha una capacità progettata di 600.000 m3/d, è il più grande acquedotto della provincia di Zhejiang. In produzione dal giugno 2000, questo moderno impianto di trattamento dell'acqua ambientale sfrutta la tecnologia e le attrezzature più avanzate per supportare i metodi di filtrazione e soddisfare i rigorosi standard governativi per la purezza dell'acqua. La qualità della produzione trattata dell'impianto soddisfa - o supera - i criteri per l'acqua di classe A stabiliti nel piano di progresso tecnologico del 2000 del Ministero dell'edilizia abitativa e dello sviluppo urbano-rurale. Nel 2016, la torbidità dell'acqua finita era in media di 0,3 NTU e spesso inferiore a 0,1 NTU. Lo stabilimento impiega uno staff di 60 dipendenti, 30 dei quali sono operatori che lavorano in vari turni sulla linea di produzione 24/7/365.

La sfida

In qualità di azienda leader nel settore del trattamento delle acque, Hangzhou Jiuxi Water Plant è impegnata a fornire soluzioni e servizi innovativi e intelligenti per il trattamento delle acque, al fine di ottenere un utilizzo sostenibile delle risorse idriche. Come parte del suo continuo sforzo per soddisfare gli standard di purezza dell'acqua stabiliti, l'azienda si affida a sistemi automatizzati per controllare e monitorare le sue attrezzature di trattamento dell'acqua all'avanguardia. Ciò include un sistema di controllo di supervisione e di acquisizione dati (SCADA) che raccoglie e monitora i dati in tempo reale; controlla i processi di trattamento dell'acqua; consente l'interazione dell'operatore con le apparecchiature tramite un'interfaccia uomo-macchina; e registra gli eventi in un database per un reporting e un'analisi dettagliati.

Per molti anni, l'azienda ha eseguito le sue applicazioni SCADA su un server fisico standalone. L'analisi dei dati sulle prestazioni ha rivelato che l'elaborazione di richieste multitasking consumava risorse di memoria limitate, causando così il funzionamento del server ad alto carico per lunghi periodi di tempo. Queste condizioni non solo hanno accelerato l'invecchiamento delle apparecchiature del server, ma hanno anche rallentato i tempi di risposta dell'elaborazione aziendale all'interno dell'impianto. Inoltre, il server standalone ha fornito un unico punto di guasto per il sistema SCADA, aumentando il rischio di perdita di dati critici a causa di tempi di inattività non pianificati. 

Per affrontare queste sfide e ridurre al minimo il rischio di perdita di dati, Hangzhou Jixi Water Plant ha deciso di passare a un ambiente applicativo virtualizzato su una piattaforma di disponibilità continua che mantenga in funzione i suoi sistemi SCADA 24/7/365.

La soluzione

Dopo aver valutato una serie di soluzioni ad alta disponibilità, Hangzhou Jiuxi Water Plant ha deciso di implementare due sistemi Stratus® ftServer® 4800 - uno per le applicazioni SCADA e uno per il database - nel suo centro di controllo della struttura. La soluzione ftServer - completa di hardware, software e servizi - ha fornito la piattaforma ideale per consolidare l'infrastruttura fisica dei server dell'impianto e garantire la disponibilità delle sue applicazioni virtualizzate.

Sfruttando la tecnologia all'avanguardia dei processori Intel® Xeon®, ftServer offre una disponibilità continua delle applicazioni con una tecnologia avanzata e una gestione e un monitoraggio in tempo reale. Il sistema ftServer è composto da due unità sostituibili dal cliente identiche, ciascuna con i propri processori, la memoria e lo storage. Gli array di gate programmabili sul campo ridondanti, i percorsi dei dati e il firmware Lockstep forniscono la sincronizzazione del processore, la replica dei dati e la logica necessaria per garantire un controllo e un monitoraggio sempre attivo. Poiché il sistema continua a funzionare - anche in caso di guasto dell'hardware - sia i dati impegnati che quelli in volo sono protetti contro la perdita o la corruzione.

La piattaforma ftServer offre la massima affidabilità delle applicazioni SCADA virtualizzate dell'azienda, senza richiedere modifiche al software o script di failover. Le risorse fisiche del ftServer sono astratte in risorse logiche, consentendo l'esecuzione di molte applicazioni in macchine virtuali isolate su un singolo server. Tutte le macchine virtuali condividono la CPU, la memoria, il disco, l'I/O e altre risorse del server, consentendo una facile gestione del sistema e un rapido adattamento alle mutevoli esigenze aziendali.

Anche la semplicità operativa è stata una considerazione fondamentale per la scelta della piattaforma di disponibilità continua più adatta. Hangzhou Jiuxi Water Plant ha scelto il sistema ftServer perché è facile da implementare, gestire e assistere. L'hardware di automonitoraggio, la sostituzione automatica dei pezzi di ricambio e i sottosistemi sostituibili dal cliente fanno risparmiare tempo e fatica al personale del centro di controllo dell'impianto.

"Hangzhou Jiuxi Water Plant si impegna a mantenere la nostra posizione di azienda leader nel settore del trattamento delle acque ambientali attraverso la continua innovazione e l'uso strategico di tecnologie avanzate. Sostenendo la disponibilità continua e le prestazioni affidabili delle nostre applicazioni SCADA virtualizzate, il sistema Stratus ftServer consente alla nostra azienda di raggiungere la migliore qualità dell'acqua della categoria, la produttività dell'impianto e l'efficienza dei costi. Si tratta di una piattaforma collaudata che combina un'impareggiabile prevenzione dei tempi di fermo macchina con la semplicità operativa e il basso costo totale di proprietà per un valore ottimale".
Impianto idrico di Hangzhou Jiuxi

I risultati

Dall'implementazione del sistema ftServer nell'agosto 2017, l'impianto idrico di Hangzhou Jiuxi Water Plant ha realizzato significativi guadagni di efficienza operativa. Oltre a prevenire i tempi di fermo macchina non pianificati, ftServer ha aumentato le prestazioni delle applicazioni SCADA, l'affidabilità e la stabilità dei dati. Il supporto alla virtualizzazione senza soluzione di continuità della piattaforma ha permesso all'azienda di migliorare l'infrastruttura di sistema, ridurre il consumo di energia e risparmiare spazio prezioso all'interno dell'ambiente del centro di controllo.

Il sito ftServer fornisce anche un rapido time to value a sostegno degli obiettivi finanziari dell'azienda. La facilità di implementazione della soluzione chiavi in mano, la gestione semplificata e le capacità di prevenzione dei tempi di inattività della soluzione contribuiscono ad un basso costo totale di proprietà, massimizzando al contempo le prestazioni e la disponibilità delle applicazioni SCADA.

Informazioni su Stratus

Stratus elimina la complessità dalle applicazioni business critical in esecuzione 24 ore su 24, tutti i giorni. Le tecnologie Stratus prevengono in modo proattivo le situazioni di downtime non pianificato nel data center e nei sistemi perimetrali. I nostri servizi garantiscono così la risoluzione dei problemi prima che debbano occuparsene i clienti. Da oltre 35 anni le aziende Global Fortune 500 e piccole e medie imprese di vari settori in tutto il mondo si affidano a Stratus per ricevere soluzioni di continuità operativa semplici da usare.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.stratus.com o seguire su Twitter @StratusAlwaysOn.

Attività correlate

Scorrere fino all'inizio